343^ed. Sagra dei Sest

POLCENIGO (PN)
Da Sabato 3 a Domenica 4 settembre 2016
POLCENIGO (PN)
33070 Polcenigo PN
Italia
Pro Loco Polcenigo
343^ed. Sagra dei Sest @ POLCENIGO (PN) | Polcenigo | Friuli-Venezia Giulia | Italia

Ogni anno migliaia di persone si danno appuntamento nella piazza di Polcenigo per ammirare e comperare i prodotti tipici dell’artigianato locale, dal vimini al giunco, al legno, alla ceramica, al cuoio… e, in un cortile poco distante, per rivivere i vecchi “mestieri di una volta”.

La sagra coinvolge tutto il centro storico di Polcenigo e, per l’occasione, vengono aperti i giardini ed i cortili di palazzi storici, ad ospitare concerti e laboratori di artigianato tradizionale.
La manifestazione, infatti, comprende una serie di iniziative di carattere culturale e ricreativo: spettacoli teatrali, mostre, concerti di vario genere, oltre naturalmente alle numerose bancarelle dell’artigianato tipico locale e dei prodotti agroalimentari tradizionali.
Sono presenti cestai ed altri artigiani che fanno mostra del proprio lavoro e costruiscono sul posto i manufatti tipici della loro arte.
Una via caratteristica ospita la Mostra mercato del “Formai de Malga”, per promuovere la conoscenza di questo prodotto tipico che merita di essere valorizzato. Oltre al formaggio, si trovano altri prodotti tipici della pedemontana pordenonese (salumi, pitina, miele, olio, vino), con bancarelle, informazioni e, naturalmente, assaggi.

Per godere appieno della Sagra, vengono proposti diversi “percorsi” che guidano i visitatori alla scoperta dei vari elementi della manifestazione:
– la piazza: cesti e artigianato in vimini e giunco;
– musica in villa: proposte musicali di vario genere (concerti di musica classica, lirica, jazz…) ospitati in ville e palazzi rilevanti del centro storico;
– il cortivon: spettacoli di teatro e musica popolare;
– la via del formai di malga e dei prodotti agroalimentari tipici della pedemontana pordenonese;
– lo spazio dei mestieri e delle tradizioni popolari;
– la via dell’artigianato artistico;
– l’antico mulino: esposizioni, laboratori e visite guidate;
– un cesto di giochi: animazioni per bambini.