Evaristo Fusar, I grandi reportages

Maniago (Pn)
Dal 11 marzo al 28 maggio 2017
Maniago (Pn)
Via Maestri del Lavoro d'Italia
33085 Maniago PN
Italia
Museo dell'arte fabbrile e delle coltellerie
0427-709063
Evaristo Fusar, I grandi reportages @ Maniago (Pn) | Maniago | Friuli-Venezia Giulia | Italia

La mostra situata nel Museo dell’arte fabbrile e delle coltellerie riassume alcuni degli aspetti più significativi del lavoro di Fusar, focalizzato sull’epoca storica della seconda metà del Novecento.

Con le sue fotografie Evaristo Fusar ha raccontato cinquant’anni di vita e di storia, come i Minatori di Charleroi, i ritratti dei “Magnifici Sette” del cinema; Il Viaggio nell’Europa Comunista  (L’ora del tè in un bar di Dresda, matrimonio civile a Heisenhuttenstadt, posto di ristoro a Rostock, la piscina coperta a Budapest, Night Club a Belgrado, Papa Giovanni Paolo II ad Auschwitz, in coda per entrare a Berlino Est…); la dolce Francia degli anni sessanta; L’ Europa in cammino verso l’Unione; Nel Sud d’Italia tra tradizione futuro..oltre ché una serie di copertine che Fusar ha realizzato per l’ Europeo e la Domenica del Corriere.

Venerdì 10 marzo, alle ore 20.30 presso il ridotto del Teatro Verdi, avrà luogo un incontro con Evaristo Fusar e il direttore del Messaggero Veneto Omar Monastier introdotti da Andrea Carli, Sindaco di Maniago.

La mostra è visitabile lunedì-giovedì-venerdì-sabato e domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30 con ingresso gratuito.