In Montagna con il CAI // Tramonti Estate 2020

Tramonti di sotto
Domenica 2, Domenica 9 e Giovedì 6 agosto 2020
Tramonti di sotto
33090 Tramonti di Sotto PN
Italia
Ri.Natura e Pro Loco Valtramontina
351 1618677
In Montagna con il CAI // Tramonti Estate 2020 @ Tramonti di sotto | Tramonti di Sotto | Friuli-Venezia Giulia | Italia

ESCURSIONI CAI in VAL TRAMONTINA

La Sottoscrizione CAI “Val Tramontina” propone alcune facili escursioni, non molto impegnative, sui monti della Val Tramontina. Visiteremo alcuni villaggi da tempo abbandonati che conservano ancora il fascino delle storie di vita quotidiana dei tempi passati, saliremo le cime panoramiche in un ambiente selvaggio dove la flora e la fauna esprimono in questo periodo la loro vivacità.
________________________

DOMENICA 2 AGOSTO – Savoieit e Gardelin mt.1166
Partenza da Tramonti di Mezzo presso la Piazza
Ore 08:00
In auto raggiungeremo il borgo di Selva Piana, dove si imbocca un comodo sentiero che, risalendo il bosco, ci porterà sul crinale fino ad incrociare la vecchia mulattiera proveniente da Forchia Zuviel. In poco più di mezz’ora raggiungeremo le stalle di Gardelin, risistemate come ricovero. Proseguendo, anche tra i mughi, imboccheremo un ampio canale e risalendolo raggiungeremo la prateria del monte Sciara, in un ambiente selvaggio e isolato, ma di grande fascino, ai piedi del quale, su un panoramico cocuzzolo, si trova il bivacco Savoieit. Il locale è stato ristrutturato e organizzato per la caccia d’alta quota e per l’escursionismo. Volgendo lo sguardo verso sud-ovest, in lontananza si può ammirare un suggestivo scorcio della valle e il lago di Tramonti che riflette i mille colori della vegetazione che lo circonda. Notevoli sono le fioriture in questa stagione e non è raro vedere i camosci affacciati agli strapiombi o attraversare l’alto e pratoso costone della montagna sovrastante. Il rientro si effettuerà per lo stesso percorso arrivando fino a Forchia Zuviel, dove un altro sentiero scende ripido fino a San Vincenzo, nel “Canale di Cuna “, ma questa sarà la meta di un’altra escursione. Per strada forestale rientreremo alle auto.
Dislivello: mt. 400
Tempo di percorrenza a-r: 5 ore
Accompagnatore: Cristian Pontello (Info: 339.4366133)
____________________________________________

GIOVEDì 6 AGOSTO – Palcoda e Tamar mt. 660
Partenza da Tramonti di Sotto presso la Piazza
Ore 08:30
Visiteremo il “Canale del Tarcenò” con le sorgenti e le cascate, il borgo del Vuar. proseguiremo fino a una panoramica forcella e scenderemo nel “Canale del Chiarzò”, raggiungeremo il villaggio di Palcoda con il suo campanile e la chiesa recentemente ristrutturata. Si visiteranno le opere idrauliche per la salvaguardia del territorio e la fornace per la produzione della calce. Proseguiremo, scendendo lungo il torrente Chiarzò, guadandolo più volte e dopo una sosta nei pressi dell’imponente cascata “Il Pisulàt”, risaliremo verso Tàmar visitando il piccolo borgo del “Brusaat” e la sorgente “Il Secont”, dove si gode di un ampio panorama strapiombante sul Canale del Chiarzò. Dopo una breve sosta al bivacco CAI Guglielmo Varnerin, si percorrerà un agevole sentiero e si rientrerà al paese.
Per i meno allenati c’è la possibilità di una variante meno impegnativa e più breve che porta direttamente dalla forcella di Pala e a borgo Tàmar.
Dislivello: mt. 500
Tempo di percorrenza a-r: 6 ore
Accompagnatore: Renato Miniutti (Info. 349 3708941)
____________________________________________

DOMENICA 9 AGOSTO – Casera e Cima Monte Rest mt. 1780
Partenza da Tramonti di Sopra presso la sede CAI
Ore 08:30
In auto raggiungeremo il passo Rest da dove, seguendo la carrareccia che sale a destra, si raggiunge in circa un’ora la casera del monte Rest. Proseguiremo percorrendo il comodo sentiero che taglia il ripido pendio pratoso culminale, fino a una panoramica forcelletta da dove, seguendo la cresta, in pochi minuti arriveremo alla cima che fa da confine e dalla quale si possono scorgere a nord i monti e le valli della Carnia e del Tagliamento e a sud la nostra valle, la pianura, il mare… Molto interessante è la fioritura dei ranuncoli, fiordalisi e di molte altre specie di fiori variopinti, delle stelle alpine, il tutto avvolto dall’intenso profumo del rigoglioso pino mugo. Il rientro si effettuerà per lo stesso percorso di salita.
Dislivello: mt. 730
Tempo di percorrenza a-r: 5 ore
Accompagnatore: Loris Facchin
(Info. 331.8165975)
____________________________________________________

Quota di Partecipazione alla singola Escursione (esclusi soci CAI): 10€ Inclusa ASSICURAZIONE
[In caso di maltempo eventi annullati]
POSTI LIMITATI | PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA al seguente link:
https://forms.gle/2hZGPphoW1CtQWFY9
___________________________________________________
Per partecipare alle attività è necessario effettuare la prenotazione online tramite i relativi FORM e in loco compilare e consegnare il MODULO ISCRIZIONE redatto secondo normative Covid-19.
……………………………………………………………………………….
Al fine di rispettare le disposizioni inerenti a Covid-19 e DPCM vigenti vanno rispettate le seguenti norme di comportamento:
– E’ vietato prender parte all’attività in caso di febbre e altri sintomi influenzali (la temperatura corporea non deve superare i 37.5°). Con la propria presenza si dichiara implicitamente di essere idonei a partecipare.
– È obbligatorio portare con sé la mascherina, da utilizzare in tutte le situazioni previste dalla normativa, rispettando la distanza minima di sicurezza di un metro, estesa a due metri nei momenti in cui l’attività motoria richieda un corretto afflusso dell’aria.
– Igienizzare spesso le mani frizionandole con acqua e sapone per almeno sessanta secondi o con un gel a base alcolica.
– Non condividere cibi o utilizzare bottiglie, bicchieri o oggetti toccati da altri.
————————————-
Per maggiori informazioni:
T: +39.3511618677
M: protramontidisotto@libero.it / info.rinatura@gmail.com
– ri natura, progetto di “ri.connesione natura.le” creato grazie a Comune di Tramonti di Sotto e Pro Loco Valtramontina