Passeggiata Naturalistica su Sentieri Inediti: il Planino, gli Alberi e la Cucina di Sale e Pepe

Stregna (UD)
Domenica 15 aprile 2018
Stregna (UD)
33040 Stregna UD
Italia
Pro Loco Nediske Doline – Valli del Natisone
339-8403196 / 349-3241168
Passeggiata Naturalistica su Sentieri Inediti: il Planino, gli Alberi e la Cucina di Sale e Pepe @ Stregna (UD) | Stregna | Friuli-Venezia Giulia | Italia

Una nuova proposta ai camminatori delle Valli. Angelo Sinuello, dottore in biologia all’Università di Trieste, ci accompagna a conoscere animali, piante e alberi della Benecjia.
Inoltrandoci nel bosco non possiamo che essere d’accordo con Mauro Corona quando afferma che ogni albero ha la sua voce e il suo uso e che gli alberi sono come noi e noi siamo come gli alberi: ognuno con il proprio carattere, struttura fisica, fortuna e disgrazia.
Angelo ci insegna quindi a distinguere gli alberi e ci presenta tradizioni e leggende locali ad essi collegate. Usciremo dal bosco con nuove e suggestive conoscenze. Cominceremo ad attribuire agli alberi nuovi significati.
Angelo ci porterà per mano ad annusare il profumo del sambuco, apprezzare le gemme appena sbocciate e accarezzare i “gattici” dei salici. Non mancheranno i veri protagonisti del Bosco, animali come salamandre, scoiattoli, gazze ghiandaie e falchetti e tracce di caprioli e cinghiali. Dopo questa ampia parentesi naturalistica ci aspetta finalmente la stupenda conca pianeggiante posta a meridione dell’abitato di Tribil Inferiore, nota con il toponimo di Planino. Qui non possiamo dimenticare la funzione simbolica della Kamenica per gli abitanti delle Valli, che qui festeggiavano la loro appartenenza alla cultura slovena.
Cammineremo sui prati stabili del Planino e sotto le fronde dei suoi bellissimi castagni.
Alla fine non potranno mancare i segni dell’uomo come il Korito, dove le donne del paese di Stregna lavavano i panni, e i numerosi muretti a secco, ormai divenuti simbolo dell’interazione tra uomo e natura.
Un ristoro conclusivo a coronamento della giornata, dopo l’arrivo a Stregna alle 16.30, sarà a cura di Sale e Pepe, rinomata trattoria della Via dei Sapori, con pietanze preparate da Teresa, secondo i crismi della tradizione locale.