Progetto pluriennale TUROLDO VIVO

Progetto pluriennale TUROLDO VIVO

Nelle giornate di Lunedì 20 e Martedì 21 novembre si terranno al Teatro Nuovo Giovanni da Udine alcuni momenti di arte e cultura dedicati alla figura di padre David Maria Turoldo.
Coinvolgeranno tante  persone accomunate dall’idea che la Bellezza possa ancora salvare il mondo: studenti, docenti, appassionati di teatro, musica, poesia, fotografia e soprattutto unite dalla forza spirituale del frate servita, un grande personaggio friulano.
Di seguito il Programma con specificati i quattro importanti appuntamenti, tra i quali si evidenzia la seguente opportunità riservata ai gruppi:

Campagna promozionale per la partecipazione di gruppi allo spettacolo di Martedì 21 novembre 2017, ore 20.45 – concerto “Liturgia della riflessione – TUROLDO VIVO”: ingresso € 5,00 a persona

Per informazioni rivolgersi alla Sig.ra GLORIA TURCO tel. 328 407 8876

E-mail: corolecolone@libero.it

Programma TUROLDO VIVO 2017

Locandina TUROLDO VIVO 2017


Da lungo tempo si dà concretezza a progetti di sviluppo culturale e sociale, con forte senso di comunità, avendo per speciali interlocutori i giovani. Questo impegno si rispecchia in pieno nel motto “Parole e musica per un domani”, come in un irremovibile proposito, in una missione. Di fondo c’è il richiamo agli ultimi della terra, non per scelta etica ed estetica ma dentro una lotta condotta “artisticamente” contro un mondo così colpevolmente distratto e indolente a fronte delle gravi ingiustizie che lo attraversano. Ha senso per questo interpellare una figura emblematica come padre David Maria Turoldo, al di là di doverosi passaggi celebrativi (il venticinquesimo della morte nel 2017 e il centesimo della nascita nel 2016). Di Turoldo rimane alta e vibrante la voce a partire dalla sua tensione testimoniale verso la realizzazione di una piena umanità. Scaturisce senza alcun mimetismo dall’autentica adesione al Vangelo; dall’“impastarsi” di storia, vivo, libero, profetico; dall’appassionato impegno speso in difesa dei più deboli e di una povertà rivendicata come valore. Con padre David possiamo reperire quel senso di autenticità che in una realtà globalizzata va disperdendosi. Esso raccoglie l’invito di valenza interiore per un’integrazione fra l’urgente scelta di essenzialità e la libertà da feticci spersonalizzanti.

“Parole e musica per un domani: Turoldo vivo.” Padre David Maria Turoldo diventa un compagno di viaggio lungo un cammino creativo e di proposta. Le varie iniziative in programma (seminari e workshop, spettacolo-concerto, pubblicazione, mostra fotografica itinerante) costituiscono momenti di ideale interlocuzione con il frate servita, ben distanti da operazioni di tipo agiografico e filologico. Interessa soprattutto attingere al contenuto della sua opera di uomo, di poeta e di religioso per farne fonte di coraggio e sincerità, avulsi da cascami culturali, da mode, da propositi di intrattenimento. I quattro punti cardine (e temi centrali nella testimonianza turoldiana) intorno cui si svilupperà l’intero variegato lavoro sono: Povertà, Resistenza, Lotta con Dio, Speranza.